Come abbiamo riscaldato il Salone dei 500 in Palazzo Vecchio a Firenze

Il Salone dei Cinquecento è la sala più grande e più importante sotto il profilo storico-artistico di Palazzo Vecchio a Firenze, capolavoro dell'arte del 1400, patrimonio dell'Umanità, dalle immense pareti affrescate e dal soffitto a cassettoni con pitture. Grazie alla nostra installazione di Riscaldatori ad Infrarosso speciali, siamo riusciti ad ottenere una temperatura di 18,5°C a terra, risultato tutt'altro che semplice da ottenere.

Come abbiamo riscaldato il Salone dei 500 in Palazzo Vecchio a Firenze

Questa sala imponente ha una lunghezza di 54 m, una larghezza di 23m e un'altezza di 18m per una superficie totale di 1242 m². Per volume è la più grande sala in Italia, realizzata per la gestione del potere civile. Abbiamo adottato un sistema di riscaldamento che non creasse problemi agli affreschi alle pareti e allo stesso tempo che non riscaldasse il soffitto del Salone. Per ottenere un ottimo risultato abbiamo utilizzato 18 riscaldatori ad infrarossi ad onda media veloce OMV 2250 installati su piantane a base piatta regolabili in altezza. Inoltre abbiamo realizzato un'impianto elettrico provvisorio che potesse sostenere il carico complessivo di 40,5 kW dei riscaldatori, utilizzando quadri e prolunghe certificate. La cosa più difficile è ottenere un giusto comfort di riscaldamento in un’ambiente così particolare. I 300 invitati soddisfattissimi della temperatura raggiunta si sono congratulati, speranzosi di partecipare nuovamente ad un evento in questo incredibile salone.